diletta boni La figlia di Maria 1      diletta boni La figlia di Maria 2      diletta boni La figlia di Maria 3

La figlia di Maria (H.C.) 2007 - festival “in.oltre ’07”, Centro di Palmetta, Terni

Il percorso dell'installazione costellato di elementi luminosi che segnalavano le diverse soglie da attraversare si articolava dall'ingresso esterno dell'edificio, attraverso  un corridoio interno, fino alle cantine conducendo il visitatore alla scoperta di due ambienti.
Nel primo erano presenti quattro dipinti che illustravano le vicende essenziali della fiaba "La figlia di Maria" dei Fratelli Grimm, corrispondenti alle quattro fasi dondamentali dell'opera alchemica. I pannelli, attraverso disegni e suggerimenti scritti, aiutavano lo spettatore a comprendere il significato dei simboli utilizzati e li istruivano su cosa fare nella seconda sala.
Nell'ambiente successivo infatti si trovavano due tipologie di oggetti sparsi in terra che dovevano essere inseriti in due apposite aperture della colonna  lignea di due metri posta al centro della stanza. Al termine dell'operazione "catartica" il visitatore era invitato ad apporre un'impronta su un foglio di carta con una vernice dorata, utilizzando uno dei simboli della fiaba dei Grimm come testimonianza del proprio passaggio-iniziazione.
Al termine del periodo di esposizione la colonna, piena degli oggetti raccolti, stata chiusa e sigillata definitivamente, in una sorta di cerimonia di sepoltura.




Home      About      Paintings      Site Specific      Contact



Diletta Boni 2017 - All Rights Reserved